Centro Assistenza Tecnica

CAT-Cofidi


I Centri di Assistenza Tecnica (CAT) sono previsti dall' art. 23 del D.L. 114/98 - cosiddetto Decreto Bersani - al fine di sviluppare processi di ammodernamento della rete distributiva. Tali Centri sono autorizzati dalle singole Regioni all'esercizio delle attività previste nei singoli statuti e con modalità da definirsi con apposito Regolamento e sono finanziabili sulla base del fondo previsto dall'art. 16, comma 1 della legge 266/97.
In particolare il CAT- Cofidi svolge, a favore delle imprese socie, specifiche attività tra le quali:
  • assistenza tecnica e fiscale
  • formazione e aggiornamento in materia di innovazione tecnologica e organizzativa gestione economica e finanziaria di impresa
  • accesso ai finanziamenti anche comunitari
  • sicurezza e tutela dei consumatori
  • tutela dell'ambiente
  • igiene e sicurezza sul lavoro
  • altre materie eventualmente previste nello statuto
  • attività finalizzate alla certificazione di qualità degli esercizi commerciali

Le sedi della PA possono avvalersi del CAT-Cofidi allo scopo di facilitare il rapporto tra la stessa PA e le imprese utenti. var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-9330556-4']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })();